Problematiche della gravidanza

Nausea e vomito

E' del tutto normale sperimentare qualche spiacevole episodio di nausea e/o vomito durante il periodo della gravidanza, in particolar modo nel corso del primo trimestre, quindi non devi preoccuparti. Si tratta di fenomeni che tendono a regredire spontaneamente tuttavia, se a causa della sensazione di nausea introduci poco cibo oppure se gli episodi di vomito ne compromettono il corretto assorbimento, potrebbero instaurarsi alcune carenze nutrizionali che non fanno bene né a te e né alla creatura che porti in grembo. Per ovviare a questo problema cerca di fare dei piccoli pasti distribuiti spesso durante la giornata, riduci il consumo di grassi, prediligi alimenti secchi come dei crackers o dei grissini, bevi a sorsetti lontano dai pasti e utilizza piccole quantità di zenzero, che aiuta ad attenuare la nausea.

Reflusso gastroesofageo e stitichezza 

Il reflusso e la stipsi sono invece disturbi che possono insorgere nell'ultimo periodo della gravidanza. Per contrastarli dovresti bere più acqua e mangiare più fibre, attenzione però ad evitare quelle verdure e alimenti in genere che possono creare meteorismo e coliche. In questo caso, può essere molto utile passare i legumi nel passaverdure in modo da eliminare la buccia esterna, nonché la parte più "problematica".

Dr. Carmelo Bucolo

Via San Petronio Vecchio, 35 - Bologna

tel.: 051 233 826

cell.: 335 392 715

email: carmelo@bucolo.it

 

Contattami per richiedere informazioni